fbpx
Pavimento antitrauma ed antiurto professionale per il fitness in gomma riciclata

Come installare la tua pavimentazione

Una volta scelta quella più adatta, come installare la tua pavimentazione? Dipende, ovviamente, dal prodotto che hai scelto ma in ogni caso, con GOMMA FIT, l’installazione è molto semplice.

Installare pavimento gomma fit

I metodi per installare una pavimentazione da fitness: collante o biadesivo?

Per installare la pavimentazione da fitness hai due possibilità:
– utilizzare un collante
– utilizzare un nastro biadesivo telato.

Qual è la differenza?

Il collante – che si utilizza normalmente nell’installazione di rotoli da 4 e 6 mm di spessore – rende la posa di una pavimentazione definitiva.
Una volta fissata, non sarà possibile asportarla, se non rovinando irreparabilmente sia la pavimentazione da fitness che il pavimento sottostante.

Installare una pavimentazione utilizzando il nastro biadesivo telato è invece una soluzione reversibile e meno invasiva.

Il metodo che ti consigliamo è quello che prevede l’utilizzo del nastro telato biadesivo.
Perché?
Prima di tutto perché è una soluzione molto più economica.
È una soluzione più pratica. Potrai installare la pavimentazione anche da solo.
Inoltre, in qualunque momento, potrai toglierla e riposizionarla, senza danni al pavimento o alla superficie in gomma. 

Installare una pavimentazione utilizzando il collante, di contro, è una soluzione molto più costosa. È permanente e più invasiva. 
Per la sua posa dovrai necessariamente affidarti a un professionista.
Una volta rimossa, la pavimentazione in gomma non sarà più utilizzabile.
Se stai cercando la pavimentazione per la tua Home Gym non ci sono dubbi: per l’installazione dovrai usare il nastro biadesivo.
La posa sarà rapida e ti garantirà comunque una pavimentazione per il fitness stabile e duratura.
Anche per la palestra l’installazione con nastro biadesivo è sempre consigliata.
A meno che non si tratti di locali con vetrate molto ampie, quindi sempre esposti alla luce diretta del sole.
In quel caso, la posa con il collante eviterà eventuali dilatazioni della pavimentazione dovute al calore.

Come installare una pavimentazione da fitness utilizzando il collante

Per la posa della pavimentazione con il collante ti occorrerà il supporto di un professionista.
Ti serviranno una riga, una spatola, il collante, un metro e un cutter di metallo a lama liscia.

Per prima cosa sarà necessario pulire accuratamente la superficie sottostante.
Se stai per installare le nostre mattonelle GOMMA FIT SQUARE, applica il collante partendo dal bordo adiacente al muro e procedi con la posa, via via, di una mattonella dopo l’altra.
Nel caso la pavimentazione da installare sia in rotoli, come i GOMMA FIT PAV, ricorda di aprirli e stenderli prima della posa. Una volta stesi, girarli nel verso opposto in modo che la parte iniziale e finale si adattino al pavimento sottostante. Lasciali riposare in questa posizione per 12 ore.
Che siano rotoli o mattonelle, una volta ultimata la posa, pulisci la superficie gommata con un’aspirapolvere, una scopa a vapore o una lavapavimenti ad acqua.

Installare pavimento

Come installare una pavimentazione da fitness utilizzando il nastro biadesivo

Installare una pavimentazione con il nastro biadesivo è molto più semplice e potrai farlo in totale autonomia.
Ti serviranno una riga, un martello di gomma, un rotolo di nastro biadesivo telato per moquettes, un metro e un cutter di metallo a lama liscia.

Anche in questo caso la prima cosa da fare sarà pulire accuratamente la superficie sottostante, per poi iniziare ad applicare il nastro biadesivo partendo dal bordo adiacente al muro.
Ricorda che, per installare i rotoli, è sempre necessario lasciarli prima aperti e girati per 12 ore.
Partendo dalla parete inizia a posare la prima fila di mattonelle o il primo rotolo. Utilizza il martello di gomma per spingerli contro alla parete in modo che siano bene aderenti e togli la pellicola del biadesivo.
A questo punto applica il biadesivo nella giuntura tra le due file di mattonelle o rotoli, in modo che una sola striscia di nastro tenga legate entrambe (sul lato inferiore, quindi a contatto con il pavimento sottostante).
Posiziona la fila successiva, aiutati con il martello di gomma per farla aderire bene alla precedente e rimuovi la pellicola del nastro.
Procedi in questo modo fino a che non avrai ricoperto tutta la superficie.
Poi pulisci bene la pavimentazione con un’aspirapolvere, una scopa a vapore o una lavapavimenti ad acqua.

Ricorda che nella sezione DOWNLOAD del nostro sito trovi tutte le istruzioni di posa per installare ogni pavimentazione con collante o nastro adesivo.